I principali interessi di MiMuSa

  • La musica attiva e partecipata, di alto livello ma lontano da accademismi e da destinazioni elitarie
  • Lo sviluppo del gusto musicale come esperienza di bellezza, di emozione e di concentrazione
  • Il tempo della musica come riscoperta e dilatazione dello spazio dedicato all'ascolto
  • Le forme della musica e le relazioni che la musica crea nei vari contesti del sapere (le arti visive, la psicologia, il movimento, la letteratura, il lavoro, il cibo,...) senza però rimanere sullo sfondo o solamente avere la funzione di "accompagnare"
  • La musica come occasione di incontro, socialità e risorsa profonda per l'essere umano

pianoforte
pianoforte
pianoforte



Iscriviti alla
Newsletter




facebook
visita la nostra pagina


benvenuti
L'Associazione MiMuSa - Milano Musica e Sapere nasce dall'esperienza di alcuni musicisti, didatti e concertisti che intendono diffondere e promuovere la musica attraverso tutti i generi, abbattendo le barriere che troppo spesso esistono tra pubblico ed esecutori, tra cultura musicale e conoscenze comuni.
Appuntamenti MiMuSa 2014-15


MiMuSa - Milano Musica e Sapere significa anche “sapere”, perché nell’intento di creare un circuito di pensiero intelligente e idee si intende sviluppare conoscenza e sensibilità in ogni declinazione dell’arte, della musica, della cultura.

Tutti possono accedere, con mezzi adeguati, e avvicinarsi all'ascolto e alla produzione della musica godendo dell'immenso patrimonio musicale dell'umanità; ciò significa non subire, ma essere in grado di scegliere e valutare ciò che ascoltiamo.
A questo scopo MiMuSa crea e coordina progetti di alta qualità culturale, pensati per chi voglia partecipare attivamente alla formazione della persona attraverso la conoscenza e il godimento dell’arte.

Convinti che la musica, l'educazione musicale e la cultura nel senso più ampio, siano una ricchezza ed una necessità per ogni individuo, intendiamo promuovere la musica, la letteratura, l’arte attraverso le forme più varie e l'interdisciplinarietà con ogni espressione della cultura conducendo le persone attraverso esperienze attive di bellezza, di concentrazione e di emozioni profonde, diverse da quelle “consumistiche” tipiche di questo periodo storico, che si dissolvono velocemente senza lasciare traccia.
MiMuSa: “forma” di sensibilità trasversale.